Bimba morta, sequestrato catetere

SOS1307235Un pensiero per la piccola Gloria.

Roma, 14 settembre 2013 – Saranno fatti accertamenti sul catetere impiantato nella bambina di due anni e mezzo morta mercoledì scorso al Policlinico di Tor Vergata di Roma. I carabinieri della Stazione di Tor Vergata, che indagano sulla vicenda, hanno sequestrato il catetere, recuperato dopo l’autopsia svolta ieri, e lo hanno messo a disposizione della magistratura.

Le verifiche saranno volte ad accertare se il catetere era troppo grande ed incompatibile con gli organi di una bambina.