Muore dopo intervento cuore, 5 indagati

SOS1307215Bari, 13 settembre 2013 – La Procura di Bari ha aperto un fascicolo sulla morte di un uomo di 65 anni, deceduto due giorni fa nella clinica Anthea di Bari dopo essere stato sottoposto ad un intervento cardiochirurgico.

Cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo. Si tratta del personale medico e paramedico che era presente in sala operatoria durante l’intervento. In particolare due chirurghi, l’anestesista e due infermieri.