Usura, un arresto a San Benedetto Tronto

SOS1307263Ascoli Piceno, 14 settembre 2013 – Prestava soldi al 25% di interessi mensili. Queste le condizioni dettate da un uomo di 57 anni, di Grottammare, a un piccolo imprenditore di 37 anni, in difficoltà economiche e con due figli piccoli, che non poteva pagare le bollette e era rimasto senza riscaldamento.

La vittima aveva chiesto un prestito di 2000 euro su cui pagava ogni mese 500 euro di interessi. Infine si è rivolta ai carabinieri di S. Benedetto del Tronto.Il 57enne è in carcere per usura aggravata e tentata estorsione.