Chiusa mensa clandestina cinese

SOS1307385Firenze, 18 settembre 2013 – Una mensa clandestina che effettuava servizio di ristorazione per gli operai di ditte cinesi è stata scoperta in via di Castelpulci, a Scandicci (Firenze). Sul posto sono intervenuti polizia municipale, carabinieri e personale del servizio igiene pubblica dell’azienda sanitaria di Firenze.

Sequestrati oltre 200 chilogrammi di alimenti, tra cui carne e pesce di provenienza non identificabile o scaduti. Le condizioni dei locali erano fatiscenti e in precarie condizioni igienico sanitarie.