Per anni sequestra e picchia la madre, arrestato 40enne

SOS1307399Firenze, 18 settembre 2013 – Allontanato da casa per i suoi problemi di tossicodipendenza, avrebbe maltratto, picchiato, sequestrato e minacciato di morte la madre settantenne per costringerla ad accettare la sua presenza nell’abitazione e quella della sua compagna.

Questa l’accusa che ieri, a Scarperia (Firenze), ha portato all’arresto da parte dei carabinieri di un uomo di 40 anni, in esecuzione di misura cautelare in carcere disposta dal gip di Firenze. La compagna dell’uomo, 33 anni, è stata denunciata.