Bimbo soffocato da polpetta, 2 indagati

SOS1307437Bari , 19 settembre 2013 – La Procura di Bari ha iscritto due persone nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo, nell’ambito dell’inchiesta sulla morte del bimbo molisano di 3 anni deceduto il 9 settembre nell’ospedale Giovanni XXIII di Bari dopo essere rimasto soffocato da una polpetta mangiata nel posto di ristoro del centro commerciale Ikea.

La magistratura accerterà eventuali responsabilità del medico del 118 che il 20 agosto scorso ha soccorso il bimbo e del responsabile sicurezza presso il centro commerciale.