Picchia moglie davanti a figli, arrestato

SOS1307454Bari, 20 settembre 2013 – Con l’accusa di aver picchiato e minacciato di morte la moglie in presenza dei tre figli piccoli, i carabinieri hanno arrestato a Giovinazzo (Bari) un 33enne per maltrattamenti in famiglia, violenza privata e danneggiamento.

L’uomo è stato bloccato in flagranza di reato mentre malmenava la compagna, una donna di 29 anni. Prima dell’arrivo dei carabinieri, chiamati dalla vittima dell’aggressione, il 33enne aveva danneggiato gran parte degli arredi dell’abitazione gettandoli per strada.