Pedopornografia, arrestato professionista

SOS1307502Torino, 21 settembre 2013 – Nel computer di un insospettabile professionista di un Comune del torinese c’erano 16 mila immagini pedopornografiche. Le foto erano organizzate e catalogate con cura e precisione. L’uomo è stato arrestato ieri dalla polizia postale di Roma, che ha sequestrato il computer e altri supporti infornatici.

L’operazione è scattata in seguito a intercettazioni telematiche disposte dalla Procura romana. Si è accertato che l’uomo condivideva il materiale con altre persone mediante appositi programmi.