Si sposta per far passare bici, precipita e muore in Trentino

Elicottero-del-118Trento, 22 settembre 2013 – Si sarebbe spostata per far passare alcune persone che stavano portando a mano le loro biciclette. Una cortesia che e’ costata la vita ad una turista tedesca, di 68 anni, precipitata per decine di metri in un dirupo sulle Alpi ledrensi, in Trentino. L’incidente, di cui riferisce il sito Trentino online, e’ avvenuto sul sentiero che porta a Bocca Saval, non lontano dal rifugio Nino Pernici. I sanitari del 118, portati sul posto con l’elicottero, hanno solamente potuto constatare la morte della donna. Il sentiero, che si inserisce in un percorso classico per le mountain bike, e’ noto per presentare alcuni tratti molto esposti, che costringono appunto i bikers a proseguire a piedi. (ANSA).