Agguato nel catanzarese, operaio ucciso a colpi di fucile

polizia_notteCatanzaro, 23 settembre 2013 – La vittima, secondo quanto si e’ appreso, era gia’ nota alle forze dell’ordine, ma per piccoli fatti e accaduti in passato e non risulta avesse legami con ambienti criminali. Le indagini puntano adesso a ricostruire le ultime ore di vita di Riga e le sue conoscenze per verificare se negli ultimi tempi possa essere venuto in contrasto con qualcuno. A tal scopo gli investigatori hanno gia’ iniziato a sentire familiari e conoscenti. Sul luogo del delitto, avvenuto in localita’ Difesa, oltre ai carabinieri e’ intervenuto il sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Domenico Guarascio. (ANSA).