Furto da 50mila euro alle Poste, arrestata coppia

SOS1307565Trapani, 23 settembre 2013 – Un uomo e una donna sono stati arrestati dai carabinieri di Alcamo (Trapani) con l’accusa di aver rubato il 2 settembre scorso 50.000 euro dall’ufficio postale di via Kennedy. Sono Antonella De Blasi, 25 anni, napoletana ma residente ad Alcamo, e Luigi Adamo, 38 anni, nei cui confronti ha emesso ordine di custodia cautelare in carcere il Gip di Trapani, Emanuele Cersosimo, su richiesta del procuratore Marcello Viola e del sostituto Antonio Sgarrella.

I due erano riusciti a farsi ricevere dal direttore dell’ufficio postale e quando il funzionario si era temporaneamente assentato dalla sua stanza avevano prelevato dalla cassaforte una mazzetta di banconote sigillate del valore di 50 mila euro.

Sono stati individuati grazie alle riprese delle telecamere di sorveglianza. Commesso il furto, Adamo si era subito allontanato su un’auto guidata da un complice, mentre la donna aveva atteso il ritorno del direttore, si era scusata parlando di un improvviso contrattempo ed era andata via anche lei.

L’indagata e’ stata rintracciata e arrestata a Napoli.