Napolitano: non è tempo di rotture, non sprecare venti di ripresa

Presidente_NapolitanoRoma, 24 settembre 2013 – ”La politica non sprechi questo momento piu’ favorevole” nel quale ”dobbiamo fare tutti la nostra parte per far crescere i semi che appaiono per un miglioramento e cambiamento positivo della nostra situazione”. Lo ha detto Giorgio Napolitano alla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico.

“L’economia e l’occupazione tardano a riprendersi: ma i primi segni di ripresa si vedono, e si riaffaccia la speranza di un nuovo più solido sviluppo, su basi piu giuste, dell’economia e della società”.

“La scuola negli ultimi anni ha sofferto ristrettezze provocate dalla crisi e ha sofferto, diciamo la verità, di incomprensioni e miopie, di rifiuti e tagli alla cieca, più che di una necessaria lotta contro innegabili sprechi, da parte dei responsabili della cosa pubblica”. (ANSA).