Omicidio vicino a Roma: caccia ai killer dalla Enduro grigia

elicottero-carabinieriRoma, 24 settembre 2013  –  Caccia ai killer fuggiti con una moto Enduro grigia nei territori tra Latina e Roma e nella cittadina dei Castelli Romani, di Velletri, dove questa mattina un uomo di 37 anni, Federico di Meo, e’ stato ucciso. Nelle immediate vicinanze del luogo non ci sarebbero telecamere, ma gli investigatori stanno tentando di individuare i killer anche attraverso le immagini di alcuni dispositivi di sorveglianza nelle strade limitrofe a dove e’ avvenuto l’agguato. La vittima, che aveva precedenti per rapina, furto e droga, aveva due figli e – a quanto si e’ appreso – apparteneva ad una famiglia di commercianti. L’uomo era arrivato davanti alla villetta del padre, quando le due persone a bordo di una moto si sarebbero avvicinate a lui sparando una raffica di cinque o sei colpi, tre dei quali lo hanno trafitto. Tra le ipotesi sul movente dell’omicidio, ci sono quella dei debiti di gioco e non si esclude l’ombra della criminalita’ organizzata soprattutto dell’area pontina.