Sub muore in laghetto artificiale di golf club nel Pistoiese

cc2Pistoia, 24 settembre – Un sub e’ morto in un laghetto del Montecatini Golf Club dove si era immerso per recuperare le palline di gioco che erano finite nello specchio d’acqua. E’ accaduto verso le 19 e il corpo dell’uomo e’ gia’ stato recuperato: si tratta di un 37enne originario di Roma, del quale non e’ stato reso noto il nome. Tra le possibili cause della morte quella di un malore che potrebbe averlo colpito durante l’immersione nel laghetto artificiale all’interno del green che si trova sulle colline tra Monsummano e Montecatini. Per accertare le cause del decesso stanno indagando i carabinieri.(ANSA).