Non si ferma all’alt, investe agente

SOS1307664I nostri auguri di pronta guarigione all’agente rimasto ferito.

Pescara, 25 settembre 2013 – Guida nonostante la patente sospesa tempo fa perché sorpreso al volante in stato di ebbrezza, non si ferma a un posto di blocco e, per fuggire, investe un agente della Polizia stradale che rimane ferito, con 30 giorni di prognosi. Protagonista dell’episodio, avvenuto tra Francavilla al Mare (Chieti) e Pescara, un 31enne, poi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni dolose aggravate.

Prima si è fermato, ma quando i poliziotti si sono avvicinati lui è ripartito ad alta velocità.