Picchia ex incinta di 7 mesi, arrestato

SOS014Roma, 26 settembre 2013 – Non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con la ex convivente, una 20enne romana, e ieri pomeriggio, in via Cassia, l’ha avvicinata e aggredita, prendendola a schiaffi, nonostante la giovane fosse al settimo mese di gravidanza.

E’ stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Trionfale. L’aggressore, un 24enne , che già in passato aveva picchiato la donna, è stato accusato di stalking e rapina: dopo l’aggressione le ha rubato anche il cellulare.