Contrabbando: Gdf smantella traffico Montenegro-Italia, 40 arresti

SOS051Brindisi, 28 settembre 2013 – Dalle prime ore dell’alba 180 militari della Guardia di Finanza di Brindisi con le componenti specialistiche del Corpo, stanno eseguendo 40 provvedimenti di custodia cautelare e decine di perquisizioni sul territorio di Brindisi, Bari ed in Campania.

L’operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, colpisce un’organizzazione contrabbandiera di livello internazionale dedita agli illeciti traffici di sigarette tra il Montenegro e l’Italia. Nel corso degli interventi tra la fine del 2012 e la primavera del 2013, sono stati stroncati ripetuti tentativi di sbarco di natanti contrabbandieri sulle coste pugliesi con ingenti sequestri di tabacchi ed arresti in flagranza.