Minacce morte e botte a genitori, arrestato

SOS1307709Firenze, 29 settembre 2013 – Maltrattava i genitori minacciandoli di morte, picchiandoli e pretendendo da loro somme di denaro e l’uso gratuito di un’abitazione di proprietà della madre.

Questa l’accusa che ha portato all’arresto di un uomo di 41 anni, fiorentino con problemi alcolismo, finito in carcere in esecuzione di una misura di custodia cautelare.

Maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni personali aggravate i reati contestati nell’ordinanza, eseguita dalla polizia.