Carabiniere si veste da prete per stroncare spaccio di droga su autobus

SOS1307761Torino, 1 ottobre 2013 – Un travestimento inusuale ma, a quanto pare, molto efficace: un carabiniere, a Torino, si è travestito da prete per stroncare un traffico di droga che si svolgeva sugli autobus, linee 33 e 42, del capoluogo piemontese.

Lo spacciatore, sempre ben vestito per confondersi con i passeggeri, dava abitualmente appuntamento ai suoi clienti tra le 8 e le 9 del mattino. Il “passaggio di mano” avveniva rapidamente in prossimità delle fermate, quando gli acquirenti salivano o scendevano dai mezzi. Il carabiniere è intervenuto a bordo dell’autobus 42, dopo alcuni scambi di cocaina ed eroina.

Il pusher, di cui i militari hanno un identikit, è riuscito a scappare, ma i carabinieri della compagnia Torino Mirafiori sono riusciti ad arrestare Federico Nicola Bartolomeo Giordanese, 34 anni, di Torino, sorpreso ad acquistare cocaina ed eroina.