Permessi truffa per immigrati, 7 arresti

SOS1307754Roma, 1 ottobre 2013 – I carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno smantellato un’associazione criminale composta da cittadini italiani che, sfruttando la procedura d’emersione dal lavoro irregolare, la cosiddetta “sanatoria per le badanti”, riusciva a fare ottenere permessi di soggiorno a cittadini extracomunitari che non ne avevano titolo.

Sono state notificate sette ordinanze di custodia cautelare, di cui sei in carcere e una agli arresti domiciliari.