Esemplare tartaruga ‘Caretta caretta’ su spiaggia grossetano, soccorsa da Guardia Costiera

carettaFollonica (Grosseto), 4 ottobre 2013 – Un altro piccolo esemplare di tartaruga marina ‘Caretta caretta’ e’ stato recuperato stamani sulla spiaggia di Scarlino: si tratta probabilmente di un piccolo appartenente alla schiusa di ieri. Ad avvertire l’ufficio locale marittimo della Guardia costiera di Follonica (Grosseto), una cittadina che passeggiava sulla spiaggia e che ha notato il piccolo animale in difficolta’. La ‘Caretta’, che gli uomini della Capitaneria hanno provato subito a rimettere in acqua senza successo perche’ aveva difficolta’ a nuotare, presenta infatti una piccola ferita ad una pinna, causata probabilmente dal morso di un predatore. L’animale e’ stato quindi consegnato agli esperti biologi dell’Universita’ di Siena che insieme al servizio Conservazione natura della provincia di Grosseto valuteranno le sue condizioni e l’eventuale ‘ricovero’ all’acquario di Livorno, in attesa che possa riprendere il mare. Nel frattempo la Guardia costiera ha provveduto a transennare il tratto di spiaggia di Scarlino dove si sono schiuse le uova perche’ secondo i biologi e’ probabile che vi si trovino altre uova.(ANSA)