Lanciano pietre da un cavalcavia, nei guai cinque 15enni

SOS1307870Pistoia, 4 ottobre 2013 – Sono stati colti sul fatto dai carabinieri mentre di notte gettavano pietre da un cavalcavia pedonale sulle auto in transito lungo la strada sottostante. Per questo cinque ragazzini di quindici anni sono finiti nei guai e deferiti dai militari all’autorita’ giudiziaria per i minorenni di Firenze. I cinque si divertivano a lanciare pietre in via Matteotti a Lamporecchio (Pistoia), ma i carabinieri, intervenuti in seguito a una segnalazione, sono riusciti a bloccarli quando si trovavano ancora sul posto.

I cinque ragazzi sono accusati di attentato alla sicurezza dei trasporti, getto pericoloso di cose e danneggiamento di uno dei veicoli. (ANSA)