Greenpeace: Cristian,madre chiede visita

cr1Roma, 6 ottobre 2013 –  “Abbiamo chiesto al console di mettere in atto tutte le procedure per recarci in Russia e poter vedere nostro figlio. Ma non sappiamo se alla fine ci andremo”. Così ha risposto Raffaella Ruggero, la madre di Cristian D’Alessandro, l’attivista di Greenpeace recluso da 18 giorni nelle carceri russe, alla domanda di Lucia Annunziata, nel corso della trasmissione ‘In 1/2 ora’, se lei e suo marito Aristide D’alessandro a ottobre andranno in Russia da Cristian.