Roma, picchia la ex davanti la caserma dei carabinieri: arrestato

carabinieri-gazzellaRoma, 7 ottobre 2013 – Ossessionato dalla gelosia, pedina la ex e la picchia davanti la caserma dei carabinieri. E’ successo a Roma, dove i carabinieri hanno arrestato un 29enne romano. La loro storia durava da quasi due anni ma lei, una 34enne romana, esasperata dalle continue scenate di gelosia del suo fidanzato, un 29enne romano con precedenti penali, la settimana scorsa, lo ha lasciato. L`uomo, che non accettava la fine della loro relazione, ha cominciato così a pedinarla e minacciarla. Ieri l`epilogo: la vittima con la scusa di voler chiarire, ha fatto salire in auto lo stalker e si è diretta verso la caserma dei carabinieri di Tor Sapienza. A questo punto il 29enne giunto nei pressi, si è accorto di quanto stava accadendo e ha aggredito la donna prendendola a schiaffi. L`immediato intervento dei militari ha permesso di bloccare l’uomo, che ha tentato anche di aggredirli. Arresto dai carabinieri, lo stalker è stato poi portato nel carcere di Regina Coeli.