Forestale sequestra canile con 109 esemplari

SOS1308078Cosenza, 10 ottobre 2013 – Struttura fatiscente e sistema di raccolta e scarico delle deiezioni degli animali che formavano, sul terreno circostante, una vera e propria discarica a cielo aperto.

E così, e’ stato posto sotto sequestro, a Paola, un canile sanitario/rifugio, gestito dalla societa’ “La quattro zampe srl”. Il sequestro è stato effettuato dal personale del Comando Stazione di Fuscaldo e Longobardi e dal Nipaf, Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale di Cosenza.

I 109 cani di razza meticcia ospitati all’interno della struttura sono stati affidati a un veterinario dell’Asp.