Riciclavano auto all’estero, 20 arresti

SOS1308047Milano, 10 ottobre 2013 – La polizia stradale di Lodi ha sgominato una banda che operava in Lombardia, Veneto, Piemonte e Trentino Alto Adige ricettando all’estero auto di grossa cilindrata.

Venti gli arresti e 12 le perquisizioni a carico di persone accusate di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, la ricettazione e il riciclaggio: la banda esportava le vetture in Germania, Romania e Spagna per poi rivenderle in Europa dell’Est, Medio Oriente e Nordafrica.