Beve candeggina per suicidarsi in supermercato

supermercatoPisa, 11 ottobre 2013 – E’ entrata in un supermercato vicino alla sua abitazione, ha preso dallo scaffale un flacone di candeggina e ne ha ingerito un sorso. Una donna di 52 anni, di origine albanese, ha tentato così di togliersi la vita, probabilmente per motivi economici. E’ accaduto a Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa. La donna si trova ora all’ospedale di Pisa e sarebbe fuori pericolo di vita.