Brasile, tagli a ‘super-stipendi’ dipendenti Camera e Senato

SOS1308069San paolo,  11 ottobre 2013 – Spending review anche in Brasile. La direttrice generale della Camera dei deputati ha annunciato che tagliera’, gia’ da questo mese, circa un migliaio di ‘super-stipendi’ che superano il tetto previsto per un funzionario pubblico di 28 mila reais, circa 9.300 euro, che equivale allo stipendio di un giudice della Corte suprema.

La Camera ha circa 16 mila dipendenti, 1.100 dei quali superano il tetto salariale massimo inserito nella Costituzione. Analoga iniziativa e’ stata annunciata anche in Senato, dove i ‘super-stipendi’ che subiranno decurtazioni sono 540, su 6.283 dipendenti. (ANSA)