False prestazioni a disabili, 5 denunce per truffa

SOS1308104Taranto, 11 ottobre 2013 – Cinque persone sono state denunciate per truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

La Guardia di Finanza della Tenenza d Manduria, in provincia d Taranto, su disposizione del gip del Tribunale di Taranto, hanno inoltre eseguito il sequestro preventivo di immobili e disponibilita’ finanziarie per un importo complessivo di circa 50.000 euro.

L’accusa mossa ai responsabili di una cooperativa sociale della cittadina messapica, che, nell’ambito di una convenzione riferita all’erogazione di prestazioni socio-assistenziali a vantaggio di diversamente abili stipulata con i Comuni di Manduria, Lizzano, Sava, Fragagnano, Avetrana, Maruggio e Torricella, si facevano pagare degli enti locali prestazioni mai avvenute, in quanto riferite a disabili che, in realta’, nelle giornate esaminate risultavano assenti.