In manette baby-gang dedita a borseggio in Metro, arrestati 8 rom

BorseggioRoma, 11 ottobre 2013 – Otto adolescenti nomadi, di età compresa tra i 13 e 17 anni: sono i componenti della baby-gang dedita al borseggio sulla linea A della Metro di Roma arrestati questa mattina dai Carabinieri. L’accusa è di furto aggravato in concorso. Tra loro ci sono tre ragazze. Gli otto sono stati sorpresi a sfilare il portafogli di una turista cinese. Addosso avevano anche altra refurtiva.