Meredith, traccia DNA sul coltello potrebbe essere di Amanda

SOS1308106Roma, 11 ottobre 2013 – Ci sarebbero elementi tali da far ipotizzare il Dna di Amanda Knox sulla traccia trovata, ma finora non esaminata, sul coltello ritenuto l’arma dell’omicidio di Meredith Kercher, che venne sequestrato in casa di Raffaele Sollecito.

E’ quanto starebbe emergendo dalla perizia ordinata dalla corte di Firenze per l’appello bis. L’accertamento è eseguito dal Ris, alla presenza dei consulenti di parte. Già dalla perizia fatta in appello a Perugia, sull’impugnatura emerse una traccia di Amanda. (ANSA)