Rapina barbiere ma perde bottino durante la fuga

cattivik2Vibo Valentia, 11 ottobre 2013 – Rapina a mano armata, questa mattina, ai danni di un barbiere di San Costantino Calabro, nel Vibonese. Un individuo incappucciato ed armato di pistola ha fatto irruzione nel salone, riuscendo ad impossessarsi della somma di mille euro. Inseguito in strada dallo stesso barbiere con le forbici ancora in mano, il rapinatore e’ andato inavvertitamente a sbattere contro un camion parcheggiato nei paraggi. Nell’urto, i soldi della rapina sono finiti per strada e, con l’aiuto di altre persone, sono stati cosi’ recuperati dalla vittima, mentre il malvivente si e’ dileguato. Sul posto, per le indagini e l’avvio delle ricerche del malvivente, i carabinieri della locale Stazione diretti dal comandante Pasqualino La Gamba. (AGI)