Perseguita la ex e la controlla al lavoro, arrestato stalker

carabinieri5Roma, 12 ottobre 2013 – È stato notato in un bar dai carabinieri in pattuglia in via Nazionale perché aveva un atteggiamento sospetto. Quando ha dichiarato che stava aspettando la fidanzata, dipendente del bar, i carabinieri hanno voluto sentire la ragazza, scoprendo così che si trattava di un caso di stalking. La ragazza ha infatti raccontato ai carabinieri che il giovane, un romeno di 26 anni, era sì il suo ex fidanzato ma che da qualche tempo, incapace di accettare la fine della relazione, aveva iniziato a perseguitarla con continue chiamate, pedinamenti e con sms, fino a 30 al giorno. Esasperata, aveva anche già sporto denuncia contro di lui. L’uomo è stato immediatamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quirinale e portato presso il carcere di Regina Coeli.