Uccide la convivente a coltellate poi chiama i carabinieri

carabinieri_notteViterbo, 12 ottobre 2013 – L’ha uccisa con un coltello da cucina mentre dormiva. Antonio Matuozzo, 65 anni di origini napoletane ma residente a Barbarano Romano, nel viterbese, ha accoltellato questa notte la convivente, Anna Maria Cultrera, di 52 anni. Subito dopo ha chiamato i carabinieri di Ronciglione e ha confessato l’omicidio. Le indagini sono tuttora in corso.