Rapinano e violentano prostitute, 2 arresti

carabinieri[49]Caserta, 13 ottobre 2013 – A Mondragone, nel casertano, i carabinieri hanno arrestato i pregiudicati Raffaele Catanzano, 47 anni, e Saverio Piscitiello, 32 anni, perche’ insieme a altre due persone in corso di identificazione hanno commesso tentata estorsione continuata, violenza sessuale, rapina e minaccia aggravata ai danni di tre cittadine straniere.

Tutto e’ accaduto in localita’ Prisconte di Mondragone dall’11 ottobre scorso. I militari dell’Arma, dopo la denuncia dalle donne, hanno ricostruito come i due e i loro complici, dietro minaccia di ritorsione e di una pistola, hanno tentato in piu’ riprese di estorcere alle tre denaro per la loro attivita’ di meretricio. Piscitiello ha anche rapinato una delle donne e l’ha violentata. Catanzano, per un malore, e’ ricoverato presso l’ospedale civile di Sessa Aurunca e piantonato.