Furto in fondo confiscato gestito da associazione anticamorra

fondo amato lambertiNapoli, 14 ottobre 2013 – Un trattore e attrezzature agricole per un valore di 50mila euro sono stati rubati da un fondo agricolo in gestione alla associazione “Resistenza Anticamorra”. Il fondo “Amato Lamberti” nel quartiere di Chiaiano a Napoli, è stato confiscato alla famiglia Simeoli, ritenuta appartenente alla cosca Nuvoletta, e affidato. Proprio per mercoledì e giovedì che prossimi è programmata sul terreno la vendemmia, “che faremo lo stesso nonostante il furto”, annuncia l’associazione.