Ricattava pensionato, preso 17enne

poliziaCremona, 15 ottobre 2013 – Un ragazzino cremonese 17enne con precedenti è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di rapina ed estorsione. Il minorenne ha ricattato per mesi, una volta puntandogli una chiave alla gola, un pensionato sessantenne che conosceva da qualche tempo e con il quale aveva contatti saltuari. Ogni volta il giovane si faceva consegnare fra i trenta e i cinquanta euro. A far scattare le indagini è stata la denuncia della vittima. (TgCom24)