Sprangate alla moglie nel supermercato, arrestato

carabinieriSavona, 15 ottobre 2015 – Un albanese di 43 anni ha aggredito a colpi di spranga la moglie di 30 anni e il nuovo compagno di lei, di 33 anni, inseguendolo all’interno di un supermercato di Albenga sotto gli occhi sbalorditi dei clienti. L’uomo è stato poi arrestato dai carabinieri per stalking e lesioni aggravate, mentre le sue due vittime sono state ricoverate al Santa Corona di Pietra Ligure per ferite giudicate guaribili in 40 giorni.(ANSA).