Uccise operaio, arrestato pirata strada

SOS1308198Napoli, 15 ottobre 2013 – La polizia stradale del distaccamento di Nola ha arrestato il pirata della strada che il 10 ottobre scorso aveva investito il 51 enne Stefano Silletti nella zona industriale di Caivano.

L’ investitore si era dato alla fuga senza soccorrere Silletti, un dipendente della ”Magneti Marelli”, che aveva smontato dal turno di notte e stava facendo ritorno a casa.

Il corpo del 51 enne era stato successivamente schiacciato dalle ruote di un autoarticolato che trasportava azoto liquido.