In crisi per mutuo,agricoltore si uccide

carabinieriTreviso, 16 ottobre 2013 – Un imprenditore agricolo trevigiano di 52 anni, residente a San Vendemiano, si è ucciso impiccandosi ad una trave della sua stalla. Alla base del gesto, secondo i primi accertamenti, vi sarebbero state le difficoltà dell’uomo a far fronte ad un mutuo per la casa e la stalla. Il corpo dell’agricoltore è stato trovato dal figlio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Conegliano.