Trova 4mila euro per terra, li consegna a polizia

SOS1308233Palermo, 16 ottobre 2013 – In un supermercato di Palermo un commesso ha trovato 4mila euro e li ha portati alla polizia. Gli agenti, grazie alle immagini delle telecamere dell’esercizio commerciale, sono riusciti a risalire al legittimo proprietario del denaro, un cittadino del sudest asiatico, e a restituirglielo.

Il commesso, durante un turno di lavoro ha notato sul pavimento del supermercato di Corso Finocchiaro Aprile otto banconote da 500 euro. Senza pensarci su due volte le ha raccolte, consegnandole agli agenti del commissariato Zisa Borgo Nuovo per rintracciare il legittimo proprietario. Un’operazione non semplice, visto che si trattava, appunto, di un cittadino straniero del sud est asiatico. Sia le fasi della perdita dei soldi sia quelle del ritrovamento sono state riprese dalle telecamere dell’esercizio commerciale. Grazie agli agenti della scientifica, che hanno ingrandito i fotogrammi, si e’ riusciti ad identificare immigrato che vive da dieci anni regolarmente a Palermo.

L’uomo era entrato nel supermercato per acquistare un barattolo di cioccolata da portare ai familiari che vivono in Asia, fermandosi nell’esercizio prima di recarsi in aeroporto. Dalle immagini, si vede l’immigrato perdere i 4 mila euro mentre cerca di prendere il denaro dalla tasca. Dopo indagini e ricerche alla fine la somma gli è stata restituita. Incredulo per il ritrovamento e la consegna dei soldi ‘immigrato ha voluto conoscere e ringraziare (e forse ricompensare) il commesso.