Falsi invalidi: maxi-truffa, nove gli arrestati

SOS1308257Salerno, 17 ottobre 2013 – Gestivano le dichiarazioni di invalidità civile per soggetti che non ne avevano diritto: per questo motivo i Carabinieri del Comando provinciale di Salerno, hanno smantellato un’organizzazione di truffatori, eseguendo nove misure cautelari agli arresti domiciliari, a carico di altrettante persone dell’agro Sarnese-nocerino. Sono indagate per truffa ai danni dello Stato. Le indagini sono coordinate dalla Dda di Salerno.

Tra gli arrestati figura il medico Giovanni Baldi, consigliere regionale della Campania del Pdl. Le nove persone coinvolte nell’inchiesta sono infatti soprattutto medici e componenti della commissione di invalidità dell’Asl Salerno. Le notifiche sono in corso soprattutto nella zona di Cava de’ Tirreni.