Importava e vendeva sostanze dopanti, arrestato personal trainer

carabinieri17Bolzano, 17 ottobre 2013 – Importava e vendeva sostanze vietate, tra cui il Nadralone catalogato, in Italia, tra le sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno arrestato a Barbiano, in Alto Adige, il personal trainer 29enne di una palestra. Il giro d’affari sarebbe stato di 20mila euro.