Ricoverata in reparto psichiatria la madre che ha accoltellato il figlio

SOS1308261Perugia, 17 ottobre 2013 – E’ stata ricoverata presso il reparto di psichiatria dell’ospedale di Perugia la cinquantenne affetta da una forte depressione da ieri in stato di arresto per avere accoltellato il figlio di 11 anni a Citta’ di Castello. La, ora piantonata, è accusata di tentato omicidio nell’ambito dell’indagine condotta dai carabinieri. Le condizioni del bambino, intanto vengono definite “stabili” anche se restano “critiche”. La prognosi è tuttora riservata. Il bambino, ha riferito l’ospedale, è in coma farmacologico, ricoverato in rianimazione dove viene monitorato.