Cefalonia: ergastolo a ex nazista 90enne contumace

cefaloniaRoma, 18 ottobre 2013 – Il Tribunale militare di Roma ha condannato all’ergastolo Alfred Stork, 90 anni,un ex militare tedesco accusato di aver partecipato alla fucilazione di “almeno 117 ufficiali italiani” a Cefalonia,nel settembre 1943. Stessa richiesta anche dal pm. L’imputato,contumace,si è sempre disinteressato del processo. Soddisfatto il procuratore,”ma -dice- quando una sentenza arriva a 70 anni dai fatti è negata giustizia”.E’la prima sentenza di condanna per Cefalonia dopo il processo di Norimberga. (ANSA)