Picchia moglie incinta, interviene polizia e lo arresta

 

polizia5Palermo, 18 ottobre 2013 – Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, violenza privata, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale la Polizia ha arrestato a Palermo Vincenzo Maiorana, 27 anni, pluripregiudicato, sorvegliato speciale. Gli agenti, intervenuti in un appartamento dopo la segnalazione di una violenta lite in famiglia, si sono trovati davanti una donna in stato di gravidanza e il 27enne che aveva completamente devastato l’abitazione. (Adnkronos)