Scatta foto hard a fidanzata 17enne e la ricatta, denunciato 28enne

polizia postale foto hardRimini, 18 ottobre 2013 – Scatta foto hard alla fidanzatina, una 17enne di Bologna, e poi la ricatta. Denunciato dalla polizia postale un 28enne riminese accusato di violenza privata e produzione materiale pedopornografico. I due si erano conosciuti su un social network e dopo una corrispondenza si erano incontrati. Durante un rapporto sessuale lui le aveva scattato foto. Quando lei ha deciso di interrompere la relazione, lui l’ha minacciata dicendosi pronto a pubblicare le foto se avesse rifiutato altri incontri. (ANSA)