Cadavere trovato in laguna a Venezia

sommozzatori_vigili_fuocoVenezia, 20 ottobre 2013 – E’ stato avvistato un cadavere nelle acque vicino all’isola di Sant’Erasmo, a Venezia: la scoperta è stata fatta questa mattina da alcuni natanti e l’allarme è scattato intorno alle 9.30. I vigili del fuoco e le squadre del Suem si sono diretti verso il posto indicato da un cittadino, il primo a notare il cadavere, per recuperare la salma. Ancora ignote le generalità – si sa solamente che si tratterebbe di un uomo – e la causa della morte.