Vicesindaco uccisa da ex, Consiglio Comunale la ricorda

stefania-maritanoSavona, 20 ottobre 2013 – Due settimane dopo il femminicidio-suicidio del vicesindaco Stefania Maritano, uccisa dal marito Paolo Moiselle, domani sera l’amministratrice sarà ricordata in Consiglio Comunale. Entrerà quindi a far parte dell’assemblea comunale di Borghetto Silvia Confalonieri, prima dei non eletti della lista del sindaco Giovanni Gandolfo. Entro una decina di giorni, Gandolfo nominerà il nuovo vicesindaco e ridistribuirà le deleghe anche di assessore al Bilancio che aveva Maritano. (ANSA)