Tentato omicidio, killer spara nel centro anziani

pistolaCatanzaro, 21 ottobre 2013 – Almeno cinque colpi di pistola hanno raggiunto Massimo Merlino, il quarantenne ferito gravemente in un agguato compiuto questa sera a Caraffa, centro in provincia di Catanzaro. Un tentato omicidio compiuto senza alcuna esitazione e con estrema freddezza. Il killer, con il volto coperto, è entrato nel centro anziani del paese, scaricando diversi colpi di pistola contro il suo obiettivo, nonostante all’interno vi fossero tante altre persone. A quel punto è scattato il parapiglia, con i presenti che hanno provato a fuggire e mettersi al riparo. Immediato l’intervento dei soccorsi, con un’ambulanza del 118 che ha trasportato Merlino in ospedale in gravissime condizioni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Girifalco e del Reparto operativo provinciale. La vittima e’ il fratello di Luciano Merlino, ucciso lo scorso 5 settembre a Girifalco (Catanzaro).